Quando si parla di MVP e della sua definizione, il dibattito è sempre acceso: c’è chi preferisce definirlo un processo come detto da Steve Blank o chi crede che sia un semplice sinonimo molto cool per dire “prototipo”.

Che sia un processo che porta ad un prototipo o il prototipo stesso è poco importante, ciò che invece ha estrema rilevanza è come sempre ciò che non viene detto: indipendentemente dalle definizioni canoniche, sotto un MVP con la M maiuscola si cela l’effettivo prodotto che deve essere mostrato ai propri potenziali clienti ed investitori.

Lo sviluppo di un MVP non è facile, soprattutto quando si tratta di capire quali funzionalità includere in esso e quali escludere, le domande sono tante:

  • Questa feature la devo includere o no?
  • Quanta attenzione devo dare alla grafica e all’esperienza utente?
  • Sviluppo solo L’app per iOS e poi per android? O scelgo la strada del multi piattaforma?
  • E se poi voglio aggiungere funzionalità al mio MVP? Che rischi posso incontrare?

Il metodo più semplice per scegliere cosa fare è molto semplice: per ogni funzionalità o attività, chiediti sempre quanto tempo impiegheresti e quali benefici ne ricaverebbero i tuoi utenti o tu stesso.

Fare la scelta giusta non è facile e noi di YOBU, dopo aver visto e sviluppato vari MVP, abbiamo deciso di stilare una classifica di errori più clamorosi che portano alla morte del proprio MVP.

Troppa attenzione alla grafica

La domanda principale che ti devi porre quando sviluppi un MVP è: “qual è l’obiettivo del mio MVP?”

Un MVP si basa sulle funzionalità Core(le Killer Features) e sull’esperienza utente; è importante quindi focalizzarsi sul mostrare la propria proposizione di valore all’utente e fargli capire al meglio quali vantaggi avrebbe usando il tuo prodotto, piuttosto che dedicare del tempo a trovare il design giusto per il tuo MVP.

Molte volte lo startupper perde molto tempo per la scelta del design più adatto, dedicando a questa attività fin troppe attenzioni rispetto alle funzionalità.

Focalizzarsi sul Design significa perdere del tempo che si sarebbe potuto investire nello sviluppo di funzionalità fondamentali

Troppe funzionalità implementate

È comune cadere in questo errore: ognuno di noi vuole fornire il miglior prodotto ai propri utenti e per questo, si sceglie di implementare tantissime funzionalità per avere un MVP completo a 360 gradi.

La realtà è che lo sviluppo di funzionalità ha un costo a livello di tempo e un MVP non può aspettare anni per essere pubblicato: non solo potrebbe essere un rischio per il proprio business ma che per gli investimenti che vengono effettuati per sviluppare l’MVP.

Vuoi terminare il tuo MVP tra 2 anni? metti in conto che l’interesse delle persone sarà virato verso altre soluzioni e questo significa solo una cosa: la morte del tuo business.

La nostra regola d’oro è semplice:

cerca di prevedere il tempo di sviluppo del tuo MVP o affidati ad esperti per sapere in modo preciso la durata dello sviluppo; un MVP che ottimale sia per le funzionalità che per il business ha un tempo di sviluppo che varia dai 2 ai 6 mesi

Non avere una piattaforma per controllare il tuo MVP ed aiutare i tuoi utenti

Hai mai pensato a come gestire, amministrare ed aiutare i tuoi utenti in caso di bisogno? e se un pagamento non va a buon fine, cosa fai?

Una piattaforma di amministrazione e l’MVP sono due facce della stessa medaglia.

Si dice sempre Meglio prevenire che curare, ma cosa vuol dire in modo concreto quando si parla di MVP?

Significa che risulta importante sviluppare, nonostante sia solo un MVP, sia la piattaforma dedicata al pubblico che quella di amministrazione.

Avere una piattaforma di amministrazione significa avere controllo ed avere una serie di funzionalità utili per ogni possibile problema:

  • Un sistema di gestione utenti(password, dati sensibili)
  • Un sistema di gestione dei feedback e dei bug
  • Un sistema di gestione dei pagamenti
  • Un sistema di gestione degli abbonamenti

e molto altro, ma se proprio vuoi saperne di più, c’è un articolo scritto da noi di YOBU per farti comprendere al meglio i vantaggi di una piattaforma di amministrazione e dei rischi che puoi incontrare se non ne sviluppi una.

Per un MVP vero, una piattaforma di amministrazione è d’obbligo

L’MVP è un software che deve funzionare, non può farlo tuo cugino

Quando si tratta di sviluppo, la strada preferita da chi vuole sviluppare un MVP è quella di cercare soci o sviluppatori alle prime armi per creare ad un costo esiguo un MVP.
Il risultato dato da figure non esperte del settore può essere solo qualcosa di qualità non sufficiente, totalmente impresentabile o peggio: incompleto a causa di qualche socio che lascia l’impresa.

Ti faresti costruire una cucina di lusso da qualcuno che non si occupa di cucine? Io non credo

In questo contesto non si tratta però di tavoli e di interessi personali poiché bisogna pensare anche al bene degli utenti.

Devi quindi sviluppare un MVP con esperti del settore che possono guidarti nelle scelte ed evitarti errori banali che chi non è avvezzo a questo mondo può fare.

Sviluppare un’app per il proprio MVP

Partire con lo sviluppo di un’app sembra semplice ed intuitivo, ma la realtà è ben diversa: le app hanno un costo a livello di sviluppo alto e la struttura delle app è estremamente complessa rispetto ad altre soluzioni più comode e soprattutto innovative.

C’è una soluzione migliore rispetto allo sviluppo di un’app e si chiama Progressive Web App (PWA) : si tratta di una App multipiattaforma di facile e veloce sviluppo.
Si tratta insomma della soluzione perfetta per chi vuole sviluppare un MVP di tutto rispetto.

Una PWA rispetto ad una app ti permette di risparmiare il 66% del costo di sviluppo

Non ci credi? Abbiamo scritto un articolo intero a riguardo, clicca qui!

Adesso tocca a te

Hai un idea e vuoi portarla a business nel minor tempo possibile? Vuoi realizzare una progressive web app che ti porti dei guadagni? E’ il momento di realizzarla

E non dimenticarti di

  1. Seguirci sulla pagina Facebook
  2. Seguirci sulla pagina Instagram
  3. Entrare nel gruppo Telegram
  4. Registrarti nella nostra Progressive Web App per vedere cosa potresti avere in poco tempo